Libri in metro #44

Per mia fortuna, visti anche i disservizi causati dagli scioperi bianchi, d’estate non utilizzo spesso i mezzi pubblici. L’estate è finita da un pezzo però ed io non mi ero ancora rifatta viva su LM… Ho passato periodi in cui metro facevo tutto fuorché guardarmi intorno, adocchiare i lettori e scrivere di loro. Ad ogni  modo, adesso sono tornata in me. Spero di riprendere con più costanza il mio compito di bookwatcher.

Mai uccidere per amore [ROMA]
La ragazza che sale sulla metro B alla fermata Marconi viaggia fino a Termini…. (Continua a leggere)

Dimmi la tua!